Prenota un consulto

l’unica divinità risiede nell’animo dell’uomo

indu1Un’antica novella indù racconta che l’uomo era un Dio come tutti gli altri, solo un pò più rissoso. Allora le altre divinità si raccolsero a consulto e decisero, per il bene di tutti, che fosse opportuno togliere all’uomo la sua natura divina. Sorse il problema di dove nasconderla senza che l’uomo potesse ritrovarla.
Alcuni suggerirono di nasconderla in fondo al mare. La proposta fu scartata perchè gli dei si convinsero che l’uomo, prima o poi, l’avrebbe trovata. Altri suggerirono di nasconderla al centro della terra. Anche questa proposta venne scartata poichè, prima o poi l’avrebbe trovata anche lì.
Alla fine decisero di nasconderla in un posto dove l’uomo non l’avrebbe mai cercata: dentro il suo cuore, nel più profondo del suo essere.
La risposta ai nostri quesiti, ai nostri affanni, ai nostri problemi è proprio dentro di noi, lì dove è nascosta l’unica scintilla di divinità realmente conosciuta: quella dell’uomo.

Privacy Policy Cookie Policy